Sono naturopata specializzato in floriterapia, un consulente esperto nella relazione d’aiuto, che attraverso una formazione professionale accurata, é in grado di aiutare la persona a guardarsi dentro, a definire i propri obiettivi, a dare un nome alle proprie emozioni, traducendole nel linguaggio dei fiori e consigliando il rimedio personalizzato più idoneo.

Il percorso floriterapico si svolge attraverso una serie di incontri, che si succedono con regolarità, per raggiungere gli obiettivi, stabiliti all’inizio della consulenza.

La Floriterapia é una disciplina olistica che utilizza le essenze floreali per armonizzare gli stati emotivi delle persone.

Ogni persona ha il suo carattere, la sua personalità e le sue credenze. In altre parole, un mondo interno che interagisce con l’ambiente esterno per mezzo delle emozioni. Questo vuol dire che sono le emozioni che ci fanno vivere le situazioni come positive o negative. Spesso le emozioni mal gestite finiscono per manifestarsi nel corpo sotto forma di malesseri e fastidi, soprattutto se si reprimono.

Attraverso la Floriterapia é possibile lavorare in supporto a problemi riguardanti le emozioni e gli stati d’animo che provocano squilibrio e disarmonia. Permette di riconnettere gli aspetti armonici della propria personalità per ritrovare il benessere. La Floriterapia non si occupa di patologie, ma sostiene le qualità che permettono di sentirsi più sereni, o meglio pronti ad accogliere il benessere.

Le essenze ricavate da fiori e piante non hanno effetti collaterali e possono essere associate a qualsiasi altra terapia. Sono preparate da fiori o gemme raccolti in ambienti incontaminati utilizzando il metodo della solarizzazione (esposizione in acqua all’energia dei raggi solari) o della bollitura, utilizzando l’acqua come mezzo di trasporto dell’informazione emessa dai fiori e il brandy come conservante.

Sono rimedi informazionali che agiscono secondo le basi della Fisica quantistica. Entrano in risonanza con il campo bioenergetico umano e lo riequilibrano: s’ipotizza che scorrano attraverso i meridiani energetici utilizzando la capacità del silicio contenuto nel corpo umano di amplificare questo tipo di segnale, ma anche che interagiscano con l’acqua presente nel corpo umano (75-80%) trasmettendo in essa la frequenza-informazione trasportata dal rimedio e consentendole di arrivare a ogni cellula dell’organismo.

La floriterapia promuove il benessere della persona.

La Floriterapia tiene conto dell’individuo nella sua globalità e unicità.

La Floriterapia é utile per riequilibrare qualsiasi problema, da quello emotivo a quello psico-fisico.

La Floriterapia é riconosciuta dall’OMS dal 1976.